rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alessandrino, spazzatura non raccolta: rifiuti dati alle fiamme

L'incendio ieri mattina. Nella zona est di Roma, dal Pigneto a Centocelle, dall'Alessandrino a Tor Bella Monaca, tante le segnalazioni dei cittadini

Cassonetti e spazzatura in fiamme all'Alessandrino dove è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco. Il rogo ha preso forza intorno alle 11:00 di ieri mattina 3 maggio all'altezza di via degli Olmi, nel cuore del popoloso quartiere della periferia sud est della Capitale. A prendere fuoco i rifiuti posizionati dentro e fuori due dei tre cassonetti di viale Alessandrino. Poi l'intervento dei vigili del fuoco, che hanno spento le fiamme nel volgere di breve. 

Un episodio che testimonia l'esasperazione raggiunta nella zona est di Roma, una delle più colpite dalla mancata raccolta dei rifiuti. Dal Pigneto a Centocelle, dall'Alessandrino a Tor Bella Monaca, tante le segnalazioni di spazzatura non raccolta. Un'emergenza figlia della situazione critica negli impianti della Capitale. Al Salario e a Rocca Cencia le strutture sono piene e i camion fanno fatica a conferire. Da qui le difficoltà a completare i giri. 

Video popolari

Alessandrino, spazzatura non raccolta: rifiuti dati alle fiamme

RomaToday è in caricamento