rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Alessandrino Alessandrino / Piazza del Quarticciolo

Una Venere fashion e un David che si fa un selfie: la mano di Blu colora il Quarticciolo

In corso d'opera il murale dello street artist bolognese sulla facciata dell'ex questura

L'ex questura del Quarticciolo prende vita. Sulla facciata del palazzo, sei piani, è quasi terminato il nuovo murale di Blu, tra i più noti street artist italiani a livello internazionale. 

Un'opera imponente, in bianco e nero (a meno che non spuntino colori a sorpresa nelle prossime settimane), con una Venere "modaiola" con al seguito un barboncino, disegnata sulla sinistra e un David di Michelangelo con un po' di pancetta, un paio di scarpe di tendenza, un orologio d'oro, una croce al petto e l'immancabile telefonino in posizione "selfie". Un'altra famosa pittura che veicola un messaggio di forte critica alla società dei nostri giorni stretta nella morsa di un consumismo sfrenato. 

Troviamo altre opere di Blu, artista bolognese, soprattutto a Ostiense, distretto per eccellenza di street art. Una su tutte: in via del Porto Fluviale campeggia il famosissimo arcobaleno di volti sull'intera facciata dell'ex magazzino militare. Si estende su tre piani ed è stato realizzato senza autorizzazioni ufficiali, finanziato dai residenti dei locali attualmente occupati. 


blu2-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una Venere fashion e un David che si fa un selfie: la mano di Blu colora il Quarticciolo

RomaToday è in caricamento