Mercoledì, 22 Settembre 2021
Velletri Velletri

Velletri: aggredisce un anziano e gli agenti di polizia. Arrestato 31enne

L'uomo dopo essersi accanito su un signore di 79 anni, si è scagliato contro i poliziotti intervenuti sul posto. Accusato per lesioni e oltraggio a Pubblico Ufficiale. Ancora ignote le cause del gesto

Era stata segnalata come una lite in famiglia, ma quando gli agenti della polizia sono arrivati sul posto, hanno scoperto che si trattava di tutt'altro. Un 79enne di Velletri aveva chiesto aiuto perché Z.E., polacco di 31 anni e figlio della sua seconda moglie, lo aveva colpito con furia e ripetutamente. L'aggressore, ancora all'interno dell'abitazione, quando ha visto entrare gli agenti ha scatenato la sua furia anche su di loro colpendoli, con pugni e calci, e minacciandoli. Dopo una breve colluttazione, però, i poliziotti sono riusciti ad immobilizzare e ad arrestare l'uomo. 

Il mal capitato anziano è stato accompagnato presso il vicino ospedale per essere medicato ed è stato giudicato guaribile in pochi giorni. Z.E. è stato condotto presso gli uffici del Commissariato e posto in stato di fermo con le accuse di lesioni, resistenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Velletri: aggredisce un anziano e gli agenti di polizia. Arrestato 31enne

RomaToday è in caricamento