Giovedì, 29 Luglio 2021
Velletri Via degli Orti Ginnetti

Velletri: oggi al via l'applicazione del Piano Polverini per l'ospedale locale

Da oggi blocco dei ricoveri e chiusura di alcuni reparti per l'Ospedale di Velletri in ottemperanza dei Decreti Polverini sul piano di riordino sanitario. Critici i sindacati specie dopo la morte di un anziano prima di capodanno

Da oggi l'ospedale di Velletri vedrà il blocco dei ricoveri e la chiusura di alcuni reparti in applicazione dei decreti Polverini che applicano il nuovo piano sanitario regionale.

Per il segretario generale della Cgil del Comprensorio Pomezia-Castelli-Colleferro-Subiaco, Giuseppe Cappucci, l'applicazione del piano sanitario: "Rappresenta una vergogna e un grave danno per tutto il territorio. Ecco come l’applicazione dei Decreti Polverini incide sui servizi e sulle risposte immediate che i cittadini non avranno più!.

"A Velletri dovrebbero essere aggiunti e non eliminati 31 posti letto.- continua Cappucci- Sconcertante, inoltre, la chiusura di Neonatologia, un reparto fondamentale e di riferimento per l’intero territorio. Altrettanto grave ed oscura appare la chiusura della Radiologia interventistica. La Cgil continua la mobilitazione, a partire dallo sciopero del prossimo 14 gennaio, ed invitiamo i Sindaci dell’area a riprendere la battaglia per il diritto alla salute e per garantire servizi ospedalieri e sanitari di qualità e che siano efficaci sul territorio”.

Le criticità dei posti letto avevano già causato prima di Capodanno una vittima: un anziano veliterno di 72 anni è deceduto a Viterno poco prima di Capodanno dopo essere stato accettato a Velletri alle 7 del mattino.  L'uomo ha dovuto attendere ore prima di trovare una collocazione, poi è stato trasportato a quasi 200 km di distanza con evidente stress e disagio vista anche la sua precaria condizione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Velletri: oggi al via l'applicazione del Piano Polverini per l'ospedale locale

RomaToday è in caricamento