Sabato, 31 Luglio 2021
Velletri Via Orti Giardinetti

Velletri: da aprile chiusi i reparti di pediatria e ostetricia

La sanità dei Castelli Romani inizia a sentire gli effetti del piano di assetto sanitario regionale: dal primo aprile l'ospedale di Velletri vedrà la chiusura dei reparti di pediatria e ostetricia

L'ospedale di Velletri, per cui cittadini e addetti i lavori stanno da mesi portando avanti una battaglia per evitarne la chiusura e il declassamento, subirà a partire dal primo di aprile una chiusura di due reparti centrali: pediatria e ginecologia e ostetricia.

A disporre la chiusura, al momento temporanea, ma si sa che in Italia il temporanea diventa a tempo indeterminato,  è un'ordinanza firmata dal Direttore sanitario, Vittorio Amedeo Cicogna, e dal Direttore generale, Alessandro Cipolla, datata 23 marzo.

Al momento vengono sospese anche le attività e ricoveri di neonatologia, il personale medico rimarrà a disposizione per le emergenze, mentre il personale infermieristico verrà dislocato in altri reparti.

La decisione di chiudere i reparti è stata presa dopo il diniego da parte della Regione delle richieste dell'Asl di implementare il personale medico dopo diverse cessazioni di servizio proprio nei reparti ora oggetto di chiusura.

 






 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Velletri: da aprile chiusi i reparti di pediatria e ostetricia

RomaToday è in caricamento