Velletri Via Morice

Velletri: al via la raccolta firme contro il centro profughi

E' iniziata lo scorso fine settimana la raccolta firme contro l'apertura del centro di accoglienza per profughi politici a Velletri: trai promotori il club Forza Silvio. Iniziativa analoga anche da parte del Comitato No centro profughi

Un momento della raccolta firme lo scorso fine settimana

Non si placa la polemica contro l'apertura di un centro di accoglienza di profughi a Velletri. Dopo la nascita del Comitato No profughi, è partita una petizione in opposizione alla scelta dell'amministrazione comunale di fare la sua parte in tema di solidarietà, accoglienza e integrazione. Lo scorso sabato, 12 aprile, è iniziata la raccolta firme con un banchetto organizzato dal  'Club Forza Silvio' e dalla Lista Civica 'Noi per Velletri'.

"Non c'è alcun razzismo, ma sano realismo - ha dichiarato Riccardo Iannuzzi dirigente di Forza Italia- nel ritenere che prima di avventurarsi in iniziative simili bisognerebbe far di tutto per tutelare i cittadini che sono in difficoltà, costretti ad arrampicarsi sugli specchi per arrivare alla fine del mese. Dal nostro Sindaco, che evidentemente non percepisce fino in fondo il grido di dolore che arriva dal territorio, ci ritroviamo invece confezionata un'operazione che non capiamo a chi potrà giovare". Nella sola giornata di sabato sono state raccolte 300 firme.

Analoga iniziativa di raccolta firme verrà ripetuta il prossimo sabato 19 aprile in Piazza Garibaldi come annunciato dal Comitato No profughi, iniziativa a cui aderiscono anche in questo caso Forza Italia e la lista civica Live-Laboratorio idee Velletri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Velletri: al via la raccolta firme contro il centro profughi

RomaToday è in caricamento