CastelliToday

"Tra le rovine di Velletri", dopo 20 anni torna in scena lo spettacolo di Gian Maria Volonté

A vent'anni dalla prematura scomparsa dell'attore Gian Maria Volonté che di Velletri aveva fatto la sua dimora di vita torna in scena lo spettacolo che aveva ideato per raccontare l'orrore della guerra nella città veliterna

Celebrare un duplice anniversario: i 70 anni della fine del secondo conflitto mondiale e il ventennale della morte dell'attore Gian Maria Volonté. Così la città di Velletri sceglie di riportare in scena lo spettacolo teatrale "Tra le rovine di Velletri" che racconta la distruzione della città dopo la II guerra mondiale e che fu l'ultima opera compiuta di Gian Maria Volonté, che aveva scelto di vivere proprio a Velletri e dove si svolsero le sue esequie nel 1994.

L'attore milanese per la sceneggiatura del testo teatrale prende spunto dai testi del diario di Don Italo Laracca, in cui si descriveva l'orrore dei bombardamenti e le ferite fisiche e morali della città e dei veliterni. Messo in scena venti anni fa non in una sala teatrale, ma nel cuore della città, nella piazza dove ha sede il palazzo del comune. Uno spettacolo imponente per la regia dello stesso Volonté a cui parteciparono tutte le associazioni veliterne e quasi 100 attori, quaranta coristi e venti musicisti. Una vera e propria opera corale di un'intera comunità.

Si è così messa in moto la macchina organizzativa dell'assessorato alla cultura che porterà alla messa in scena per la terza volta di "Tra le rovine di Velletri" per la regia di Renato Carpentieri, collega ed amico di Volonté, e la partecipazione di numerosi professionisti e associazioni locali, proprio come fu per il debutto. Per seguire tutte le fasi di preparazione dello spettacolo è possibile visitare il sito internet Velletri Ricorda.



 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento