Velletri

La fonte dell'acqua all'arsenico della Madonna di Velletri

Ormai è quasi un anno che si è diffusa la voce popolare delle apparizioni della madonna sul Monte Artemisio a Velletri. I pellegrini bevono l'acqua della Fonte Donzella che però è piena di arsenico

E' dallo scorso autunno ormai che si è diffusa la credenza popolare delle apparizioni della Madonna su Monte Artemisio a Velletri all'altezza della fonte dell'acqua Donzella, una vecchia casa che costudisce una sorgente.

Ad avere la visione per la prima volta è stata una casalinga di Velletri e appassionata di funghi, la signora Angela, che durante una gita sul monte artemisio alla ricerca di funghi ha visto la Madonna.

Durante la passeggiata Angela si è sentita chiamare e entrando nella baita dove sgorga l'acqua ha visto una bellissima donna vestita di bianco che le avrebbe detto con una voce dolce "Bevi dalla mia fonte, ti rigenererai".

Da quel momento centinaia di pellegrini si recano sul Monte Artemisio là dove si racconta che ogni primo del mese Angela abbia queste apparizioni e soprattutto bevono dalla fonte.

I pellegrini che si avvicendano sul colle veliterno sono così numerosi che dopo l'intervento dei circoli ambientalisti, il Monte è stato chiuso al traffico per tutelarne l'ambiente rientrando nel perimetro del Parco dei Castelli Romani.

Oltre alla tutela ambientale si pone un altro problema per le autorità locali: l'acqua che sgorga dalla fonte Donzella non è potabile anzi contiene livelli così alti di arsenico tanto da essere dannosa per la salute. Nonostante i cartelli dell'Asl e le pubblicazioni dei dati sulla pericolosità dell'acqua della fonte il pellegrinaggio non si arresta.

Monsignor Antonio Mancini, parroco della Chiesa ‘Regina Pacis’ di Velletri, a cui la donna  ha raccontato delle apparizioni non si è mai sbilanciato e ha parlato delle sue apparizioni dette private e che ci vorrà del tempo per la verifica del fenomeno.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La fonte dell'acqua all'arsenico della Madonna di Velletri

RomaToday è in caricamento