Velletri

Velletri: tenta furto in una villa, arrestato un 25enne

I rumori fatti dal ladro sono stati sentiti da un poliziotto in pensione che ha inseguito il giovane e ha chiamato gli agenti del commissariato di Velletri

Un ragazzo di 25 anni, cittadino romeno, è stato arrestato a Velletri dopo aver tentato di ntrodursi in un villino dopo aver oltrepassato il recinto del giardino.
Il giovane era armato di una spranga di metallo.

Si è quindi tolto le scarpe ed ha iniziato a "lavorare” su una porta finestra per accedere all’interno del villino. Il suo accorgimento però non è stato sufficiente e il rumore metallico provocato dall’oggetto in metallo ha messo in allarme il proprietario.
Sentiti dei rumori sospetti provenienti dal giardino della sua abitazione e accortosi dell’intruso il proprietario ha chiamato la Polizia. I rumori sono stati sentiti anche da un vicino, un poliziotto in pensione, che si è subito messo all’inseguimento del ladro ed ha avvisato gli agenti del Commissariato di Velletri, dove prestava servizio prima di andare in pensione.

Immediato l’intervento della Polizia che arrivata  sul posto ha intercettato e bloccato il romeno. I poliziotti dopo un sopralluogo nel giardino della villetta hanno ritrovato le scarpe del giovane e la spranga di ferro usata per forzare la finestra..
E' stato arrestato per il reato di tentato furto aggravato, mentre la spranga di ferro è stata sequestrata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Velletri: tenta furto in una villa, arrestato un 25enne

RomaToday è in caricamento