Velletri Velletri / Piazza Giuseppe Garibaldi

Velletri: la Festa delle Camelie dedica un fiore a Silvio Piola

Il prossimo fine settimana Velletri insieme alla Festa delle Camelie ospiterà anche una mostra dedicata al grande calciatore e per l'occasione gli intitola una speciale camelia

Il prossimo fine settimana Velletri sarà teatro della ventesima edizione della Festa delle Camelie che sarà arricchita quest'anno da una mostra dedicata  a un grande attaccante della storia del calcio italiano, Silvio Piola, campione nel mondo nel 1938. La mostra “Silvio Piola, il mito" sarà inaugura venerdì 21 marzo e sarà aperta fino al 30 marzo prossimo.

La città di Velletri è da sempre un centro di produzione internazionale delle camelie e  quest'anno l'amministrazione comunale insieme all’azienda agricola 'Le camelie del Generale', ha deciso di omaggiare il mito Piola con una serie di iniziative e con l’intitolazione di una nuova varietà originale del pregiato fiore: Genere Camellia, specie Japanica, varietà Silvio Piola.

La figlia del calciatore, Paola Piola, è entusiasta dell'intitolazione di un fiore tutto dedicato a suo padre: “Velletri, accogliendo la Mostra su Silvio Piola, si apre al ricordo di mio padre e lo sancisce per sempre, dedicandogli una camelia che porterà il suo nome: un fiore di rara bellezza, che parla di legami indissolubili”-

Soddisfatto il presidente del Consiglio Comunale di Velletri, Daniele Ognibene che ricorda:“Piola ci ha insegnato valori come l’altruismo, il rispetto, il coraggio. Ci ha insegnato a non farsi giustizia da soli e a superare le ingiustizie con il lavoro, l’impegno e la costanza. Piola ci ha insegnato che lo sport contiene valori universali e che l’amicizia è qualcosa da difendere sempre, anche quando la storia, quella drammatica degli anni della guerra, ci spinge a fare altro.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Velletri: la Festa delle Camelie dedica un fiore a Silvio Piola

RomaToday è in caricamento