Velletri

Velletri, Zingaretti: "Ferma condanna per aggressione incivile"

Anche il presidente della Provincia di Roma Nicola Zingaretti ha condannato con fermezza l'aggressione avvenuta presso il tribunale di Velletri ai danni di giudici e forze dell'ordine dopo la condanna per stupro degli imputati

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

«Quanto accaduto presso il Tribunale di Velletri è inaccettabile e merita una ferma condanna. La mia solidarietà va alla ragazza vittima di violenza, ai Giudici e alle Forze dell'ordine vittime di una aggressione incivile e figlia di una situazione di estremo degrado. In questo momento è fondamentale far sentire la vicinanza delle Istituzioni e della società civile affinché chi combatte il crimine ogni giorno non si senta solo». Lo afferma in una nota il presidente della Provincia di Roma, Nicola Zingaretti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Velletri, Zingaretti: "Ferma condanna per aggressione incivile"

RomaToday è in caricamento