Velletri Via Cesare Ottaviano Augusto

Velletri: nasce la consulta per i cittadini stranieri e apolidi

I cittadini non comunitari e apolidi che risiedono a Velletri avranno ora una loro rappresentanza nella Consulta comunale appositamente creata per loro

La città di Velletri si dota di una propria consulta per dare rappresentanza ai tanti residenti non comunitari e apolidi che vivono sul territorio veliterno. In una fase in cui si dibatte se dare la cittadinanza italiana ai "nuovi italiani", agli stranieri di seconda generazione italiana l'iniziativa della città di Velletri è rivolta all'integrazione e al coinvolgimento nella vita comunitaria locale di chi vive stabilmente sul territorio.

L'elezione dei membri della Consulta è fissata per il giorno 24 giugno dalle ore 8 alle ore 20 nella sala Tersicore del palazzo comunale. Le candidature possono essere presentato dalla giornata di domani 11 maggio fino al 24 maggio presso l'ufficio elettorale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Velletri: nasce la consulta per i cittadini stranieri e apolidi

RomaToday è in caricamento