Giovedì, 17 Giugno 2021
Velletri Via dei Cinque Archi

Velletri: il consiglio comunale dice No alla mega discarica

Nella giornaa di ieri il Consiglio comunale di Velletri riunito in seduta straordinaria ha votato all'unanimità la sua contrarietà al nuovo progetto di una mega discarica in zona Lazzaria

Il tabellone delle votazioni in Consiglio Comunale (Foto da Facebook del Consigliere Romina Trenta)

Dopo le dichiarazioni di stampa arriva il primo atto concreto amministrativo del Comune di Velletri per opporsi alla costruzione del mega progetto di una discarica nella zona di Lazzaria, presentato da una neonata società, la Ecoparco.

Nel Consiglio comunale straordinario riunitosi nella giornata di ieri, tutti i consiglieri di maggioranza e di opposizione hanno approvato un ordine del giorno in cui hanno espresso la totale contrarietà alla realizzazione degli impianti di trattamento dei rifiuti e con cui la giunta e il sindaco Fausto Servadio si impegnano  "ad assumere ogni tipo di atto e iniziativa affinché il progetto non venga realizzato".

Durante il dibattito tutte le forze politiche si sono opposte con fermezza al progetto di una nuova Malagrotta in territorio veliterno e il sindaco Fausto Servadio con l'assessore all'ambiente Luca Masi hanno illustrato e ribadito la linea che verrà adottata dall'amministrazione comunale che contesterà il progetto della Ecoparco criticando da un lato l'inidoneità del sito prescelto che è destinato a ospitare terreni agricoli, dall'altro le dimensioni della discarica e degli impianti di trattamento dei rifiuti che sembrano pensati per smaltire i rifiuti di Roma Capitale piuttosto che quelli dei Castelli Romani.

L'amministrazione veliterna ha avviato da qualche anno la raccolta differenziata porta a porta che presto coprirà tutto il territorio comunale e il progetto di Lazzaria stride con un'idea di gestione virtuosa dei rifiuti. Intanto il sindaco Servadio ha intanto scritto alla Regione Lazio per chiedere un tavolo di confronto sul progetto di discarica e bloccare da subito l'iter burocratico e le autorizzazioni all'impianto di smaltimento dei rifiuti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Velletri: il consiglio comunale dice No alla mega discarica

RomaToday è in caricamento