CastelliToday

Velletri: appalti truccati, condannati in primo grado due ex assessori

Arrivata la sentenza di primo grado per l'inchiesta partita nel 2005 in merito a una serie di appalti truccati nel Comune di Velletri: condannati due ex assessori, tra cui il neo consigliere regionale Giangarlo Righini

Il Palazzo comune di Velletri

Dopo otto anni di inchiesta sono arrivate le prime condanne per l'indagine che nel gennaio del 2005 aveva scosso l'amministrazione comunale guidata dall'allora sindaco di centro-destra Bruno Cesaroni: tangenti e appalti truccati per un valore di circa cinque milioni di euro.

Nel mirino degli inquirenti finirono ben 29 persone tra cui spiccavano i nomi di dirigenti comunali, assessori e lo stesso primo cittadino, con tanto di arresti domiciliari e detenzione in carcere. Le accuse erano chiare abuso d'ufficio, falso ideologico e soppressione di documenti. Sotto la lente di ingrandimento in particolare 5 appalti che riguardavano sia lavori di manutenzione stradale, ma anche opere ben più importanti e di peso come la ristrutturazione del Palazzo dei Conservatori.

Oggi è arrivata la sentenza di primo grado del processo che ha visto la condanna a quattro anni di reclusione congiuntamente all'interdizione dai pubblici uffici sia per l'attuale dirigente del settore Opere Pubbliche sia per l'ex assessore allo sport Lamberto Trivelloni in quota Udc e dell'allora assessore ai lavori pubblici del Comune di Velletri, Giancarlo Righini, fresco di elezione al consiglio regionale del Lazio con Fratelli D'Italia. L'accusa è di associazione a delinquere finalizzata alla turbativa d'asta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento