CastelliToday

Rocca Priora: abbandona il cane malato, denunciato

A Rocca Priora un uomo di quarantanni ha abbondonato il suo cane malato legandolo ad un palo. Rintracciato dai carabinieri è accusato di abbandono e maltrattamento di animali

Un boxer albino di un anno e mezzo malato e denutrito legato ad un palo: è successo a Rocca Priora comune dei Castelli Romani. Il cucciolo è stato abbandonato da un quarantenne poi rintracciato dai carabinieri.

A denunciare il cane abbandonato sono stati alcuni cittadini, testimoni dell'abbandono del povero animale legato con una catena alla rete del campo sportivo della zona senza acqua e nutrimento.

Il padrone è stato rintracciato tramite la targa della macchina e denunciato per abbandono e maltrattamento di animali. Il cane si trova ora presso il canile di Ariccia in attesa di un nuovo padrone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

Torna su
RomaToday è in caricamento