Mercoledì, 29 Settembre 2021
Marino Albano Laziale / Corso Vittoria Colonna

Marino: approvata all'unanimità la mozione sull'aeroporto di Ciampino

Il consiglio comunale di Marino ha approvato all'unanimità la mozione presentata da consigliere di minoranza Adolfo Tammaro sulla questione dell'inquinamento causato dai voli dello scalo aereo di Ciampino

Era la mozione calda del consiglio straodinario di Marino quella sull'aeroporto di Ciampino e i voli in eccesso presentata dal consigliere di minoranza Adolfo Tammaro, ma sulla salute dei cittadini tutti i consiglieri comunali sono stati concordi e l'hanno approvata all'unanimità. 

La mozione impegna l'amministrazione comunale ad attivare  “un ricorso al Tar e/o ogni e qualsiasi attività giuridica, legale e amministrativa per chiedere l’immediata applicazione delle decisioni della Conferenza dei Servizi del luglio 2010”.

La commissione competente del consiglio comunale avrà sempre all'ordine del giorno in ogni sua riunione il caso dell'inquinamento provocato dai decolli e dagli atterraggi dei voli di Ciampino.

Soddisfatto il presidente del Consiglio comunale, Stefano Cecchi che nella precedente esperienza di assessore al Decentramento amministrativo aveva seguito con dovizia la cosiddetta questione aeroportuale.
“Sono molto lieto del fatto che sin da subito tanto i consiglieri d’opposizione quanto quelli di maggioranza abbiano preso atto dell’importanza del tema proposto con intelligente sensibilità dal consigliere Adolfo Tammaro” ha detto Cecchi.

Sul tema è intervenuto anche il sindaco di Marino, Adriano Palozzi che, sottolineando la continuazione dell’operato costantemente comune con l’Amministrazione comunale di Ciampino ha sottolineato l’ulteriore
impegno della Città di Marino:”L’approvazione unanime di questo punto rappresenta un nuovo input per tutti, anche alla luce delle novità intercorse dallo scorso autunno” fa sapere il sindaco.

Da sottolineare che con il cambio delle rotte a essere coinvolti nell'inquinamento aereo non sono solo i cittadini ciampineso e del X municipio, ma anche tutti gli abitanti delle frazioni marinesi di  Frattocchie, Fontana Sala, Castelluccia e Due, oltre 25mila cittadini. 

Soddisfatto il promotore della mozione Adolfo Tammaro: "Possiamo dire che questo voto all'unanimità è un nuovo punto di partenza. Dobbiamo ora lavorare con maggiore impegno per fare in modo di trasformare velocemente in atti concreti questa volontà politica. Da parte mia cercherò di fissare immediatamente degli incontri sia con l'Assessore Pisani di Marino, che ha mostrato la volontà di uscire al più presto da questo situazione di stallo, sia con il Sindaco di Ciampino, restando importante la volontà di concordare una linea sinergica con il Comune a noi limitrofo.”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marino: approvata all'unanimità la mozione sull'aeroporto di Ciampino

RomaToday è in caricamento