CastelliToday

Marino: presentata la campagna “Il mozzicone è differente”

La campagna contro l'abbandono dei mozziconi di sigaretta durerà fino a novembre e coinvolgerà commercianti, scuole e gruppi di lavoro

Presentazione del progetto "Il mozzicone è differente"

Dal 2017 sono entrate in vigore le nuove norme relative ai rifiuti dei prodotti da fumo e molti comuni si stanno attivando per contrastare il fenomeno dell'abbandono dei mozziconi di sigaretti, trai rifiuti di più complesso smaltimento.

Il comune di Marino non è da meno e a inizio febbraio ha presentato la campagna di sensibilizzazione “Il mozzicone è differente”, che fino al prossimo novembre vedrà iniziative informative e operative che coinvolgeranno la cittadinanza, le scuole, i gruppi di lavoro e tutte le realtà produttive del territorio con cui saranno stipulati appositi protocolli d'intesa.

Il progetto finanziato dalla Città Metropolitana

Il progetto promosso dal Comune di Marino è stato finanziato dalla Città Metropolitana di Roma Capitale per la somma di € 25.000,00, nell’ambito del Piano di intervento per l’utilizzo dei fondi trasferiti dalla Regione Lazio annualità 2017-2018, con l’obiettivo di prevenire e contrastate il fenomeno dell’abbandono a terra dei mozziconi o di altri prodotti da fumo.

"Tutto ciò al fine di sviluppare un’azione di conoscenza (le cicche di sigaretta inquinano l’ambiente)  e di prevenzione (non gettare a terra le cicche, ma usa gli appositi contenitori e porta sempre con te il tuo posacenere personale)", si legge nella nota di stampa di presentazione della campagna.

Nuovi contenitori per la raccolta dei mozziconi

Prossimamente verranno installati appositi contenitori di colore verde  nei luoghi sensibili e di aggregazione quali i parchi pubblici, le stazioni ferroviarie,le sedi comunali e degli uffici postali del territorio, le fermate degli autobus ove gettare i mozziconi e, contestualmente, sarà incentivato l’uso dei posacenere personali che saranno distribuiti alla cittadinanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento