Venerdì, 22 Ottobre 2021
Grottaferrata Grottaferrata / Corso del Popolo

Grottaferrata: dal 4 settembre un tuffo nel passato con "Ce steva 'na vota"

Una sfilata in costume d'epoca inaugurerà l'edizione 2015 della fiera "Ce steva 'na vota" un tuffo nel passato quando a Grottaferrata si vendeva bestiame e si beveva vino nelle osterie

Il prossimo 5 settembre alle ore 10.30 ci sarà l'inaugurazione ufficiale della manifestazione “Ce Steva ‘ Na Vota”: un corteo in costumi d'epoca lungo Corso del Popolo con sbandieratori e gruppi storici riporteranno la città di Grottaferrata indietro nel tempo quando si impagliavano sedie, si vendevano fiori, si beveva nelle osterie e si vendeva bestiame con allevatori che provenivano da tutta Italia per scambiarsi i capi e gli animali.

"Negli anni ho interpretato la festa settembrina con diversi ruoli: da bambina ho indossato gli abiti tradizionali,  a seguire l'ho vissuta da visitatrice godendone pienamente i sapori e i  colori. Le ciambelle fritte zuccherate sono un piacere irrinunciabile e senza eguali, così come suggestiva è l’atmosfera che si respira intorno all'Abbazia”, racconta la consigliera comunale Michela Palozzi delegata dell'amministrazione comunale all'organizzazione della manifestazione che animerà per due fine settimana il fossato dell'Abbazia di San Nilo.

“Indosserò con piacere gli abiti storici, poiché ritengo importante difendere e tramandare le nostre tradizioni. Ringrazio i volontari che da mesi stanno lavorando instancabilmente per la riuscita dell'evento, il Sindaco Giampiero Fontana e tutta l'Amministrazione comunale.  Invito tutti a partecipare a  'Ce steva ‘ na vota',  augurandovi tanto divertimento”, ha concluso la consigliera Palozzi.

Ricco di eventi il programma della manifestazione che vedrà una gustosa anteprima venerdì 4 settembre, alle ore 19.30 nel Fossato dell’Abbazia di S. Nilo,  con la “Fagiolata e altro…” allietata dalla musica folk del Gruppo “Cantastorie D’Uich” di Vico nel Lazio.  Nei giorni a seguire tanti eventi, musica e laboratori tradizionali e storici:

SABATO 5 SETTEMBRE

Ore 10.30: Grande Sfilata in costume d’epoca lungo Corso Del Popolo con la partecipazione degli Sbandieratori “Leone Rampante” di Cori e delle Associazioni “Academy of Victorian Dance- balli ‘800” di Roma e “Lo Storico Cantiere” di Marino con spettacolo finale nel Cortile dell’Abbazia di San Nilo.

Ore 11.30: Benedizione di P. Abate Michel VAN PARYS OSB dell’Abbazia di San Nilo e con la presenza del Sindaco Dott. Giampiero FONTANA e delle Autorità Civili e Militari del nostro territorio e della delegazione del Comune di Vandœuvre-lès-Nancy, Città gemellata con Grottaferrata.

Ore 12.00: Apertura Fiera Rievocativa con la partecipazione dell’Associazione Culturale “Opificium” che dimostrerà come si svolgevano la vita e il lavoro dell’epoca storica.

Pomeriggio: Canti e balli con il Gruppo Folk “U Rembombu” di Nemi.

DOMENICA 6 SETTEMBRE

Ore 10.00: Apertura Fiera Rievocativa con la partecipazione dell’Associazione Culturale “Opificium” che dimostrerà come si svolgevano la vita e il lavoro dell’epoca storica.

Ore 10.30: Artisti di Strada con animazione e Laboratorio Bambini.

Pomeriggio: Canti e balli con il Gruppo Folcloristico “Velester Folk” di Velletri.

SABATO 12 SETTEMBRE

Ore 10.30: Spettacolo in Piazza Vittime del Fascismo con il gruppo Folk “U Rembombu” di Nemi. Corteo in costume d’epoca con partenza da Piazza Vittime del Fascismo, percorso lungo Via Isonzo - Piazza Giordano Bruno – Viale I Maggio, Corso del Popolo.

Ore 11.30: Apertura Fiera Rievocativa con la partecipazione dell’Associazione Culturale “Opificium” che dimostrerà come si svolgevano la vita e il lavoro dell’epoca storica.

Pomeriggio: Canti e balli con il Gruppo Folcloristico “U Rembombu” di Nemi.

Ore 18.00: “Gara di maglia” presso il banco della lana.

DOMENICA 13 SETTEMBRE

Ore 10.00: Apertura Fiera Rievocativa con la partecipazione dell’Associazione Culturale “Opificium” che dimostrerà come si svolgevano la vita e il lavoro dell’epoca storica.

Ore 10.30: Artisti di Strada con animazione e Laboratorio Bambini.

Pomeriggio: Canti e balli con il Gruppo Folcloristico “Velester Folk” di Velletri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grottaferrata: dal 4 settembre un tuffo nel passato con "Ce steva 'na vota"

RomaToday è in caricamento