CastelliToday

I quadri dei mastri infioratori di Genzano sotto i palazzi del Papa

Per festeggiare il santo patrono di Roma oltre 1500 mastri infioratori hanno adornato Via della Concilazione, tra loro anche quelli di Genzano. Il sindaco inoltre è intervenuto al contemporaneo congresso della arti effimere portando la tradizione degli infioratori genzanesi

L'infiorata di Genzano durante il congresso della arti effimere

A una settimana dalla conclusione della tradizionale Infiorata di Genzano, i mastri infioratori non si fermano e nella giornata di ieri hanno adornato con un loro quadro infiorato via dell Conciliazione a Roma in occasione dei festeggiamenti dei santi padroni di Roma, San Pietro e Paolo, dove hanno ricevuto il saluto del Pontefice Francesco.

Nel fine settimana l'impegno dei mastri infioratori genzanesi e dell'amministrazione comunale è stato tutto concentrato sulla promozione del tradizionale evento che si svolge da oltre un secolo in occasione del Corpus Domini partecipando al Congresso internazionale delle arti effimere che ha visto partecipare oltre cinquanta delegazioni di infioratori provenienti da tutto il pianeta, presso l'Auditorium della Pontificia Università Urbaniana. La presentazione dell'arte dei mastri infioratori di Genzano da parte del sindaco Flavio Gabbarini ha destato l'interesse e la condivisione delle delegazioni della Spagna, Germania, Portogallo, Belgio, Argentina, Messico e Giappone .

"Grazie a queste iniziative – ha detto il primo cittadino – si gettano le basi per grandi progetti che uniscono diverse cittadine italiane e straniere. L'infiorata  non dura soltanto pochi giorni, ma è un evento che si protrae per un intero anno, perché trasmette dei valori, tramanda la tradizione, esalta la storia e la cultura. Sembra svanire nell'arco di quarantotto ore, ma in realtà si tratta di un'arte che viene tramandata da oltre duecento anni, che promuove il territorio e viene promossa dalle peculiarità dello stesso e che, soprattutto, crea coesione sociale all'intero di una comunità".

Durante il convegno dalle tante delegazioni presenti è arrivata per Genzano il riconoscimento per  la città dei Castelli Romani del suo ruolo fondamentale nella diffusione dell'arte dell'infiorare in Italia e a livello internazionale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

Torna su
RomaToday è in caricamento