Martedì, 21 Settembre 2021
Frascati Frascati / Via Enrico Fermi

Presentata una nuova tecnica anti-terrorismo dai ricercatori di Frascati

La notte europea dei ricercatori è stata occasione per presentare una nuova tecnologia antiterrorismo in grado di rilevare a distanza tracce di esplosivo sui vestiti dei passanti in luoghi di grande traffico come metropolitane, stazioni o aeroporti

La notte dei ricercatori a Frascati

E' stata presentata a Frascati in occasione della notte europea dei ricercatori una nuova tecnologia antiterrorismo in grado di rilevare a distanza tracce di esplosivo sui vestiti dei passanti in luoghi di grande traffico come metropolitane, stazioni o aeroporti. La strumentazione d’avanguardia si chiama Radex ed è stata sviluppata dai laboratori Enea.

Il sistema Radex (RAman Detection of EXplosives) è solo uno dei tanti progetti scientifici e tecnologici sviluppati nei laboratori di Frascati. Servirà a rilevare tracce minime di esplosivi sui tessuti, tenendo in considerazione il vincolo dell’esposizione laser massima permissibile alla cornea umana. Il prototipo è stato sviluppato all’interno del progetto NATO Science for Peace and Security che fornisce fondi a progetti scientifici rilevanti nel contrasto al terrorismo. La tecnologia sviluppata a Frascati permetterà di individuare a distanza possibili attentatori ed è stata sperimentata in una simulazione nella metropolitana di Parigi.

"Dopo gli attentati che si sono susseguiti a partire dall’11 settembre 2001 è facile pensare a un utilizzo del sistema Radex in aree sensibili quali aeroporti, metro, stazioni - ha spiegato Roberto Chirico, ricercatore ENEA presso il laboratorio Diagnostiche e Metrologia UTAPRAD-DIM guidato da Antonio Palucci - Insieme con i sistemi di prevenzione già messi in atto, porterebbe a una ulteriormente riduzione del rischio di attentati terroristici. Non ci risulta infatti che ci siano altri strumenti laser in grado di operare in luoghi pubblici, rilevando tracce così minimali di alcuni esplosivi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presentata una nuova tecnica anti-terrorismo dai ricercatori di Frascati

RomaToday è in caricamento