Frascati Via Garibaldi

Frascati: 700 giorni per pagare una fattura a un artigiano, record per i comuni italiani

Il Comune di Frascati ha un triste primato: 700 giorni per pagare una fattura di 10mila euro a un artigiano che prima di chiudere la sua azienda ha ricordato al comune di saldare il conto

Il palazzo comunale di Frascati

"Vi ringrazio di aver contribuito alla chiusura della mia piccola attività", così si chiude la richiesta di pagamento che il signor Renato, artigiano frascatano, ha indirizzato al comune di Frascati per richiedere il pagamento di un fattura di 10mila euro risalente al settembre del 2010 e che ancora non è stata saldata dall'amministrazione comunale.

Il signor Renato ha cessato la sua attività nell'ottobre del 2011 e ha inviato nella giornata di ieri una richiesta di saldo della fattura al comune che vanta un recordo tra i comuni italiani: mai si è atteso quasi 700 giorni per avere il pagamento di una fattura per un lavoro svolto da una ditta per conto di un comune. La legge impone alle pubbliche amministrazioni il pagamento entro 30 giorni, ma pare che in questo caso i tempi di attesa si siano alquanto dilatati.

 

 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frascati: 700 giorni per pagare una fattura a un artigiano, record per i comuni italiani

RomaToday è in caricamento