CastelliToday

Ariccia: elezioni 2020, centro-sinistra diviso e il M5s cerca casa

A un mese dalle elezioni amministrative di Ariccia ci sono alcune certezze: il centro-sinistra si presenta diviso con tre candidati mentre il M5s cerca una collocazione dopo il ritiro del suo candidato

Il municipio di Ariccia

Le elezioni amministrative 2020 ad Ariccia a un mese dal voto segnano un punto fermo: il centro-sinistra non ha trovato una sua unità e si trova diviso su tre fronti a differenza dell’unità dello schieramento opposto, mentre il Movimento 5 stelle si è ritrovato senza un candidato e cerca una collocazione.

Il Movimento 5 stelle senza candidato cerca casa

A poche ore dalla presentazione delle liste per i candidati sindaco ad Ariccia permane il dubbio sulla collocazione del Movimento 5 stelle che si è ritrovato senza candidato sindaco dopo il ritiro a sorpresa del candidato designato Simone Aglietti. Il voto sul portale Rousseau che apre alle alleanze locali potrebbe portare il Movimento ariccino a sostenere uno dei candidati sindaco dell’area del centro-sinistra.

Il centro-sinistra si divide in tre: corrono Emilio Cianfanelli, Giorgia La Leggia ed Emilio Tomasi

Il centro-sinistra ariccino non ha trovato per queste elezioni una sua unità e si presenta diviso su tre candidature riferibili alla medesima area politica.

Emilio Cianfanelli storico primo cittadino ariccino è sostenuto a sorpresa dalla coalizione comunista. Il Partito Democratico ha fatico a trovare un suo candidato ed ha puntato su uno degli assessori uscenti Emilio Tommasi che oltre al PD vede nella coalizione la lista civica omonima al candidato e Patto sociale per Ariccia che aveva portato quattro anni fa alla vittoria del defunto sindaco Roberto Di Felice.

Il terzo candidato sindaco di area centro-sinistra è una donna: Giorgia La Leggia, avvocata, sostenuta da tre liste civiche Agire Insieme per Ariccia, DecentrAriccia e  Ariccia 2.0.

Il centro-destra unito punta su Gianluca Staccoli

Come accade anche nei vicini comuni di Albano e Genzano il centro-destra trova una sua compattezza su un unico nome: Gianluca Staccoli è il candidato sindaco del centro-destra ariccino, già presidente del Consiglio Comunale.

Staccoli è sostenuto oltre che dai tre partiti Lega, Fratelli D’Italia e Forza Italia anche dalle liste civiche Attivamente e Ariccia popolare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento