CastelliToday

Ariccia: sgozzata nella stanza dell'hotel California, fermato un 25enne

Il corpo della donna, probabilmente una prostituta, presentava un profondo taglio alla gola. Ad avvertire gli agenti i proprietari dell'hotel. Il presunto omicida è stato poi arrestato ad Aprilia

Una donna di circa 30 anni, probabilmente una prostituta, è stata trovata morta nel tardo pomeriggio di ieri in una stanza dell'Hotel California ad Ariccia. Il corpo della donna presentava un profondo taglio alla gola.

Gli uomini della squadra mobile di Albano, giunti sul posto allertati dai proprietari dell'albergo, dopo aver raccolto una serie di testimonianze all'interno dell'hotel, si sono messi sulle tracce di un uomo con cui la vittima era giunta al California poco dopo l'ora di pranzo.

Il giovane, un 25enne italiano residente a Genzano, è stato fermato attorno alle 20. Al momento del fermo l'uomo si trovava in un centro commerciale d'Aprilia. Dai primi riscontri sembrerebbe che alla base dell'uccisione della donna vi sia una lite scoppiata tra i due, poi degenerata nel folle gesto dell'uomo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

Torna su
RomaToday è in caricamento