CastelliToday

Rocca Priora: un paese all'insegna della sostenibilità ambientale

Fontane leggere, pannolini biodegradabili, detersivo alla spina e illuminazione stradale fotovoltaica: tutto all'insegna della sostenibilità nel paese di Rocca Priora

160 mila litri d'acqua erogati, 56 mila quelli risparmiati in fase di produzione, meno 7500 chili di Co2 immessi in atmosfera, 145kw energia e 3500 chili plastica in discarica.

È soddisfatta l'Assessore all'ambiente Carmen Zorani nel presentare i risultati del primo periodo di attività della "Fontana Leggera" di Rocca Priora che riaprirà a breve dopo la sostituzione dei filtri.

Nell'ambito del progetto "Riducimballi" poi, stanno per partire anche i progetti dei pannolini biodegradabili con la consegna dei kit a cinque famiglie e la possibilità per le attività commerciali di installare un distributore di detersivo alla spina.

"Abbiamo aderito al progetto della Regione sull'Ecosportello con un finanziamento di 130mila euro. Con 90mila – ha proseguito Zorani – abbiamo sostituito le caldaie a gasolio di tutte le scuole e di palazzo Savelli con delle macchine ad alta efficienza energetica che porta risparmio di costi e minori emissioni. Gli altri 40mila euro servono per lo sportello informativo che aprirà vicino alla Fontana Leggera e darà informazioni sulle buone pratiche dalla raccolta differenziata ai pannelli fotovoltaici".

Porta inoltre la data dello scorso 7 ottobre una delibera della Giunta comunale, che con parere favorevole per la sostituzione dei lampioni stradali con nuove apparecchiature fotovoltaiche con lampade a led, impegna l'Amministrazione per un piano comunale che completi il lavoro nei prossimi anni.

"È la messa in atto di un indirizzo sul quale la maggioranza si è trovata d'accordo. Si segna il passo con alcune scelte che saranno fatte da qui a breve – ha detto Damiano Pucci, sindaco di Rocca Priora – all'insegna del risparmio energetico e della riduzione delle emissioni inquinanti. Questo è indice, non solo di sensibilità dell'Amministrazione nell'ambito delle questione ambientali, ma anche di attenzione a fare scelte di programmazione che seguano il binario della sostenibilità ambientale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento