CastelliToday

Rocca di Papa: un premio in ricordo di Mario Fondi

Lo scorso 19 settembre è stata inaugurata la prima edizione di RoccArte con il premio "Miro una vita per l'arte", dedicata a Miro Fondi, noto artista e pittore originario proprio di Rocca di Papa

Lo scorso 19 Settembre, presso l'aula consiliare di Rocca di Papa è stata inaugurata la prima edizione di "RoccArte" che ha visto diversi artisti cimentarsi nella realizzazione di Murales e un concorso di pittura estemporanea con il premio "Miro una vita per l'arte". dedicato a Miro Fondi, nato a Rocca di Papa e grande artista che ha esportato la sua arte in tutto il mondo facendo onore all'Italia e sopratutto a Rocca di Papa

I nuovi Murales sono stati ben cinque, uno dei quali realizzato dalla giovane artista diamantina Annalisa Pitrelli, le opere hanno arricchito i vicoli e le strade della cittadina castellana e si sono aggiunti ai "vecchi" che hanno avuto come promotore proprio Miro Fondi, scomparso nel 2003.

I familiari di Miro, hanno voluto ricordarlo con una mostra di pittura in suo onore, proprio nell'aula consiliare del comune dove sono stati esposti i quadri della galleria personale di famiglia, il Sindaco di Rocca di Papa, dott. Boccia e gli assessori Sellati, Pizziconi e Sciamplicotti hanno voluto ricordare l'artista e il contributo artistico da lui dato alla città premiando con una targa ricordo Giuliana Santangeli, moglie di Miro.

All'interno della manifestazione, la città di Rocca di Papa ha stretto un gemellaggio artistico culturale con la città di Diamante, anch'essa arricchita da ben 300 murales, il sindaco di Rocca di Papa e il sindaco di Diamante hanno proceduto allo scambio dei regali e alla lettura delle motivazioni del gemellaggio.

"La conoscenza di nuove culture è il veicolo che ci consentirà di accrescere il nostro modo di essere, farlo crescere in qualità. Per questo motivo l'amministrazione ha proposto a Diamante questo tipo di gemellaggio artistico." ha detto il sindaco di Rocca di Papa a cui ha fatto eco il collega Ernesto Magorno primo cittadino di Diamante: "Attraverso la cultura dei murales, arte di dipingere i centri storici, possiamo trovare delle occasioni per crescere insieme in questo momento difficile per le amministrazioni locali."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Chi è Manolo Gambini il detenuto evaso da Rebibbia dopo aver scavalcato la recinzione

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

Torna su
RomaToday è in caricamento