CastelliToday

Nemi: completato il nuovo marciapiede di Via Nemorense

Dopo aver terminato i lavori di ristrutturazione della Chiesa del Santissimo Crocifisso il Comune annuncia il completamento del marciapiede di Via Nemorense

Il nuovo marciapiede di Via Nemorense

Sono terminati nel piccolo comune di Nemi i lavori di rifacimento del marciapiede di via Nemorense, un lavoro che garantisce un collegamento in piena sicurezza dei pedoni tra il centro storico e il rione San Giuseppe. Il nuovo marciapiede permette anche di godere di un bellissimo panorama che si affaccia sul lago di Nemi diventando così un biglietto da visita per turisti e cittadini.

Terminati anche i lavori nella Chiesa del Santissimo Crocifisso

Oltre ai nuovi marciapiedi di Via Nemorense sono terminati anche i lavori di ristrutturazione della chiesa del Santissimo Crocifisso di proprietà del Comune. L’intervento ha interessato il rifacimento totale del tetto, che negli anni aveva visto numerose infiltrazioni che stavano danneggiando sia la parte interna che la facciata esterna compromettendo anche la sicurezza. Anche il campanile e la facciata centrale sono stati investiti dai lavori di rifacimento per esaltare la bellezza architettonica della struttura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sindaco Bertucci: "Puntiamo alla riqualificazione di Nemi"

"Sono stati due interventi importanti per questo territorio – dichiara in una nota il Sindaco Alberto Bertucci – che hanno messo in luce l’importante operato dell’amministrazione in termini di opere pubbliche. Da anni ormai l’Amministrazione  ha messo al centro delle attività la riqualificazione e messa in sicurezza di Nemi. Tutto questo ha portato un rinvigorimento costante di questo prezioso borgo che riceve l’attenzione non solo di turisti nazionali ma anche internazionali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento