menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nemi, installate 11 telecamere di videosorveglianza per il controllo del territorio

Il comune di Nemi ha incrementato gli strumenti di controllo sul territorio: favorirà il lavoro Carabinieri e della Polizia Locale

Nemi sicura, prosegue il progetto di installazione delle 11 telecamere di videosorveglianza nel territorio comunale. Le prime di una serie di telecamere in HD sono entrate in funzione mettendo in maggiore sicurezza il paese.

Ampliamento delle aree di videosorveglianza

Questa attività favorirà il lavoro di controllo e repressione della stazione dei Carabinieri di Nemi e della Polizia Locale. Il progetto è frutto di una aggiudicazione da parte dell'Amministrazione Comunale di un bando del Ministero degli Interni. Il totale progetto della video sorveglianza è stato ideato in maniera modulare con la possibilità di ampliare i punti di controllo. Infatti un secondo progetto, che ha già ottenuto tutti i pareri ed attende solo il finanziamento, prevede l'ampliamento delle aree del territorio da Videosorvegliare.

Tasso di criminalità pari allo zero

“In un territorio come Nemi, che vede un tasso di criminalità pari allo zero, l'istallazione della videosorveglianza si aggiunge come deterrente per ogni azione illecita. - aggiunge il Sindaco di Nemi Alberto Bertucci - Ci siamo riuniti con una delegazione per visionare il funzionamento diurno e notturno delle telecamere con alta risoluzione anche nelle zone più buie. Continua il serrante lavoro dell'amministrazione Comunale di Nemi per valorizzare, mettere in sicurezza e migliorare Nemi”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento