CastelliToday

Monte Porzio Catone torna al centro-destra, vince Massimo Pulcini

La lista "Viviamo Monte Porzio" si afferma con oltre il 43% delle preferenze. Sconfitto il Movimento 5 stelle e la lista di centro-sinistra "Ripartiamo dai beni comuni"

Il neo sindaco di Monte Porzio Catone Massimo Pulcini

Massimo Pulcini è il nuovo sindaco di Monte Porzio Catone. Con il 43,31% dei voti la lista "Viviamo Monte Porzio" di ispirazione di centro-destra vince le elezioni. La lista di centro-sinistra "Ripartiamo dai beni comuni" resta ferma al 36,73% dei consensi scontando anche la fine anticipata dell'amministrazione guidata da Pucci. Il Movimento 5 stelle si ferma al 19,97% dei consensi.

Le parole del neo sindaco: "La mia vittoria è la vittoria della rinascita"

"La mia vittoria spero sarà la vittoria di Monte Porzio Catone, la vittoria della rinascita. Viviamo Monteporzio è una civica ricca di tanti amici, tante risorse umane di diverso orientamento politico che hanno sempre messo da parte i partiti per il bene della nostra cittadina",  queste le prime parole a caldo del neosindaco di Monte Porzio Catone.

"Ringrazio il centrodestra che in linea con l'appartenenza politica di Luciano Gori e Giuliano Imperatori ci ha sempre sostenuto. Ringrazio Noi Insieme, la civica che ha creduto in me e con me vuole far ripartire il paese. Ringrazio tutti i monteporziani che in una situazione drammatica per il Comune sono andati ad esercitare il loro diritto di voto mostrando speranza per il futuro. Ringrazio di cuore e chiedo scusa in particolar modo ai tantissimi cittadini che hanno votato me e i 12 candidati che mi hanno affiancato".

"Chiedo scusa a loro perché non riesco ad essere felice, sento il peso della responsabilità di prendere per mano un Comune che ancora deve fare chiarezza sul complesso della massa passiva al 2017. Deve approvare il bilancio stabilmente riequilibrato 2018/2020 che lo scorso anno é rimasto irresponsabilmente sulla carta. Però voglio anche rassicurare tutti i Monteporziani. Autoctoni ed acquisiti. Io e la mia squadra metteremo l'anima con umiltà e spirito di servizio. Ci saremo senza chiacchiere né polemiche. Come ho detto fin da subito nella mia lettera aperta saranno le piccole azioni a caratterizzare questo mandato. Senza abdicare ai progetti ambiziosi. Monte Porzio Catone già da oggi può tornare a sperare in un domani migliore. Saranno 5 anni al termine del quale vedremo tutti insieme la luce in fondo al tunnel", conclude il messaggio agli elettori postato sui social network.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

  • Zona arancione, oggi si decide per Roma e il Lazio: i romani dovranno abituarsi a nuove regole

Torna su
RomaToday è in caricamento