Venerdì, 25 Giugno 2021
Altre zone Piazza del Mercato

Monte Compatri: un corso di pittura su porcellana gemellato con il Camerun

L'artista monticiana Tiziana Properzi terrà a partire dal mese di settembre un corso di pittura su porcellana prima di partire per il Camerun dove dirigerà un'accademia d'arte statale

Tiziana Properzi con la sua Madonna di Czestochova

Nel mese di settembre partirà a Monte Compatri con il patrocinio dell'assessorato alla cultura, il corso di pittura su porcellana a cura della pittriceTiziana Properzi. Un progetto che al di là del voler diffondere una rara tecnica pittorica crea un legame e un gemellaggio ideale tra Monte Compatri e il Camerun dove la Properzi guiderà un'accademia statale di arte.

Lo scorso anno proprio nel comune monticiano si è tenuta l'esposizione personale dei lavori dell’artista, nell'ambito della mostra KeraKosmi, esposti nella pinacoteca del convento di San Silvestro. Tra le opere di punta spiccava la riproduzione della Madonna di Czestochova, realizzata per il venticinquesimo anno di pontificato di Giovanni Paolo II e conservata nella sala Nobile del palazzo apostolico di Castel Gandolfo.

Il corso inizierà il prossimo 27 settembre presso la Biblioteca-Centro per la filosofia italiana di Monte Compatri di palazzo Annibaldeschi. Nella prima lezione Tiziana Properzi insieme al professor Ugo Onorati approfondirà le tecniche pittoriche su ceramica.

“Questo appuntamento – ha commentato il sindaco De Carolis – è stato fortemente voluto per creare non solo una connessione con altri paesi del mondo, ma soprattutto per dare continuità alle scelte di questa amministrazione, che punta molto sul settore culturale come momento di aggregazione sociale e rilancio economico della nostra città”.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monte Compatri: un corso di pittura su porcellana gemellato con il Camerun

RomaToday è in caricamento