CastelliToday

Lanuvio: ripartono le attività sportive e culturali all'aria aperta

Il Comune ha disciplinato l’utilizzo degli spazi comunali per attività sportive e culturali per i mesi di giugno e luglio 2020 per favorire la ripartenza

Lanuvio: sport e cultura ripartono

L’Amministrazione comunale di Lanuvio, per facilitare la ripresa dello sport e delle attività culturali, nel rispetto delle linee guida previste nei Dpcm e nelle Ordinanze Regionali emanate, ha deliberato alcune misure emergenziali per il periodo giugno-luglio 2020.

Sport e cultura in spazi aperti e all'aria aperta

Per adeguarsi alle norme anti-contagio sono state revocate per i mesi estivi tutte le autorizzazioni per l'utilizzo delle strutture comunali per la stagione sportiva e culturale e sono stati individuati ulteriori spazi per consentire laddove possibile la ripresa delle attività sportive e culturali all’aria aperta.

Sono state abbattute le tariffe per permettere alle associazioni il rispetto delle misure anti-contagio e sono state condivise con gli istruttori e con esperti del settore tutte le informazioni necessarie per una ripresa consapevole.

Misure a favore di bambini e ragazzi

“Queste nuove misure- spiegano l’Assessore allo Sport Valeria Viglietti e l’Assessore alla Cultura Alessandro De Santis- sono state adottate per favorire il reinserimento ad una vita di relazione di bambini e ragazzi che sono stati costretti, a causa dell’emergenza sanitaria, a rimanere a casa e a rinunciare alla socialità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

Torna su
RomaToday è in caricamento