CastelliToday

Dopo il Lago Albano anche il Lago di Nemi chiuso nei fine settimana

Il Sindaco Bertucci costretto a limitare il traffico dopo gli assembramenti dei fine settimana scorsi

Il lago di Nemi

Il Lago di Nemi come quello Albano: chiuso l'accesso nel fine settimana per evitare il rischio di assembramenti. Con una sua ordinanza il sindaco Alberto Bertucci ha disposto il divieto di circolazione dei veicoli per tutti i sabati, le domeniche ed i festivi, fino a diversa disposizione in Via di Perino presso il lago di Nemi.

 La strada che costeggia il lago nei fine settimana passati è stata presa d’assalto da tante persone alle quali si sono aggiunte tantissime auto in sosta; creando un senso unico alternato e una seria difficoltà nel mantenimento del distanziamento sociale delle persone.

 Il Sindaco Alberto Bertucci aveva già messo degli avvisi, tramite la Polizia Locale, invitando le persone al rispetto del DCPM appellandosi al buon senso delle singole persone: Purtroppo le tante segnalazioni arrivate dal Commissariato della Polizia di Stato e dalla locale stazione dei Carabinieri hanno convinto il sindaco ad emanare questa ordinanza restrittiva impedendo l’accesso ai veicoli. In questo modo tutti coloro che si recheranno al lago per praticare l’attività motoria o semplicemente  per camminare potranno farlo mantenendo il distanziamento sociale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento