CastelliToday

Albano: il vescovo Semeraro tra i saggi di Papa Francesco

Il vescovo della diocesi di Albano Marcello Semeraro fa parte del gruppo di 8 saggi che affiancherà Papa Francesco nell'approntare importanti riforme per la Chiesa

Dopo i saggi del Presidente Napoletano, arrivano anche i saggi di Papa Francesco che ha costituito un gruppo di nove personalità che lo affiancheranno e lo consiglieranno nel suo Pontificato e studieranno un progetto di revisione della Costituzione Apostolica. I componenti figurano otto cardinali provenienti da tutti i continenti e un vescovo che avrà la funzione di segretario e coordinatore dei lavori della Commissione di "saggi". Il vescovo in questione è Monsignor Marcello Semeraro, vescovo della diocesi di Albano.

Monsignor Semeraro ha subito mostrato estrema gratitudine per la nomina ricevuta: "La scelta del Santo Padre di affidarmi l’ufficio di Segretario per il gruppo di Cardinali deputato a consigliarlo nel governo della Chiesa universale  suscita nel mio animo sentimenti di gratitudine e al tempo stesso di rinnovato impegno nel servizio alla Chiesa, che ora mi viene domandato di allargare a questa nuova e specifica funzione".

La Commissione dei cardinali accoglie le istanze pervenute durante le Congregazioni Generali pre Conclave e per il vescovo di Albano sono veramente una novità "indubbiamente arricchisce e amplifica le forme della comunione anche in quelli che potrebbero essere intesi come i vertici della istituzione ecclesiastica".

"Ampliare gli spazi della communio: mi pare che anche questo sia implicito in questa ultima scelta di Papa Francesco, convinto come sono che nella medesima direzione della communio debbano leggersi pure i recenti rimandi alla presidenza della carità, che riecheggia S. Ignazio di Antiochia, e al binomio vescovo-popolo che ricorda il Pastori suo grex adherens di San Cipriano, fatti più volte dal Papa parlando ai fedeli", conclude le sue riflessioni Semeraro.

La prima riunione collettiva del gruppo di saggi è stata fissata per gli inizi del prossimo ottobre, ma già nell'immediato Papa Francesco è entrato in contatto con i cardinali scelti-

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento