Mercoledì, 23 Giugno 2021
Albano Via Abetonia

Albano: si droga e tenta di stuprare la vicina in un condominio di Via Abetonia

E' successo stanotte alle 3 in un condominio di Albano in Via Abetonia 9: uno dei condomini sotto l'effetto di droga ha fatto irruzione nell'appartamento di una coppia di vicini e ha tentato di violentare la ragazza

Il condominio dove è successo il fatto di cronaca

Brutta evventura stanotte per una coppia di giovani ad Albano in un condominio di Via Abetonia 9: un loro vicino di casa durante la notte ha suonato alla loro porta e sotto l'effetto della cocaina e della droga li ha prima minacciati con un coltello chiedendo loro dei soldi. Al rifiuto del marito della coppia, l'aggressore ha puntato il coltello alla gola della ragazza di 28 anni e l'ha trascinata nel suo appartamento.

Il marito della giovane ha tentato di sfondare la porta e ha avvertito i carabinieri. Nel frattempo il vicino ubriaco ha tentato di violentare la ragazza che è riuscita a scappare colpendolo con il coltello e a nascondendosi in bagno.

I carabinieri passando dal balcone hanno bloccato l'aggressore e salvato la ragazza che è stata trovata nuda e ferita con venti giorni di prognosi. Il vicino violento è stato arrestato con le accuse di sequestro di persona, violenza sessuale, lesioni e tentata rapina. Al momento si trova in ospedale piantonato dai carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Albano: si droga e tenta di stuprare la vicina in un condominio di Via Abetonia

RomaToday è in caricamento