Martedì, 22 Giugno 2021
Albano Piazza Costituente

Strisce rosa ad Albano? Il Comune le elimina vicino alle strutture sanitarie

La denuncia arriva dal Consigliere comunale Pina Guglielmino: un'ordinanza sindacale ha eliminato due dei dieci parcheggi dedicati alle mamme in prossimità delle strutture sanitarie solitamente frequentate da donne in dolce attesa

Tra i tanti colori delle strisce dei parcheggi blu, bianche, gialle, quelle rosa sono generalmente riservate alle future o alle neo mamme in prossimità degli uffici pubblici, per facilitarne la mobilità.

La consigliera comunale Pina Guglielmino ha posto l'attenzione sull'eliminazione di due dei parcheggi  a strisce rosa nel comune di Albano in prossimità delle strutture sanitarie. ’’Al primo consiglio Comunale - dichiara la Guglielmino - presenterò un interrogazione per conoscere i nobili motivi che hanno portato l’attuale giunta a tale decisione".

"L’istituzione dei parcheggi rosa nacque per facilitare la mobilità delle donne in gravidanza e delle mamme di bambini di età compresa tra 0 e 12 mesi e per accrescere nella cittadinanza, la sensibilità verso chi, in una particolare circostanza , ha bisogno di ricevere un gesto di cortesia - spiega la Guglielmino - ma il Sindaco senza rifletterci tanto, con propria ordinanza, ha deciso di eliminare 2 dei 10 parcheggi rosa posti nei pressi di strutture sanitarie abitualmente frequentate dalle gestanti. Auspico che questi atti di prepotenza nei confronti delle donne, abbiano un termine e che l’amministrazione Marini finalmente inizi a dimostrare di avere un minimo di senso civico tanto decantato in campagna elettorale”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strisce rosa ad Albano? Il Comune le elimina vicino alle strutture sanitarie

RomaToday è in caricamento