Albano Borgo Giuseppe Garibaldi

Albano Laziale: sabato 18 novembre inizia la Stagione Teatrale dell'Alba Radians

La stagione teatrale 2017/2018 del Teatro Comunale Alba Radians di Albano Laziale vedrà protagonisti grandissimi nomi del teatro italiano e non solo

La stagione teatrale 2017/2018 del Teatro Comunale Alba Radians

Tutto pronto al Teatro Alba Radians di Albano (che presto verrà ammodernato grazie a un finanziamento regionale) per l'avvio della nuova stagione teatrale 2017/2018, che vedrà protagonisti grandissimi nomi del teatro italiano e non solo.

La stagione si aprirà sabato 18 novembre alle ore 21 con “Poker” di Patrick Marber. A seguire: venerdì 1 dicembre alle ore 21 “Il Pomo della discordia” scritto e diretto da Carlo Bucirosso; sabato 16 dicembre alle ore 21 “Venere in pelliccia” di David Ives; sabato 6 gennaio alle ore 21 “L’avaro” di Molière con Alessandro Benvenuti; domenica 14 gennaio alle ore 18,30 “Amazzonia” scritto e diretto da Enrico Maria Falconi; domenica 28 gennaio alle ore 18,30 “La cena perfetta” di Sergio Pierattini; domenica 18 febbraio alle ore 18,30 “Sempre domenica”; sabato 10 marzo alle ore 21 “Tutti insieme appassionatamente”; domenica 18 marzo alle ore 18,30 “Rosalyn” di Edoardo Erba; domenica 25 marzo alle ore 18,30 “Che disastro di commedia” di Henry Lewis, Jonathan Sayer e Henry Shields.

Da anni  la stagione teatrale albanense ha un positivo riscontro di pubblico, come testimoniato dal numero crescente di abbonamenti e vede protagoniste le compagnie  di primo livello sul territorio nazionale che scelgono la città di Albano per le loro tournée in alcuni casi anche con anteprime.

"Anche quest’anno la nostra Stagione Teatrale si presenta interessante e coinvolgente. Ancora una volta saranno protagonisti grandissimi nomi del teatro italiano. Non è un caso che da anni la Stagione Teatrale, proposta dall’Amministrazione Comunale, abbia un positivo riscontro di pubblico - ha dichiarato il sindaco Nicola Marini - Ci auguriamo che anche quest’anno si possa replicare il grande successo di pubblico delle passate edizioni, alla luce di un programma rinnovato e di livello, caratterizzato dalla commistione di diversi generi teatrali: dai grandi capolavori del passato sino alle opere moderne. Albano Laziale si conferma una città che crede e investe nella cultura. La stagione teatrale rappresenta un appuntamento fisso della nostra offerta culturale e un punto di riferimento della programmazione autunno - inverno dell’ intero territorio dei Castelli Romani. Con l’auspicio che la nuova stagione incontri il gradimento di tutti, auguriamo buon teatro a tutti!".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Albano Laziale: sabato 18 novembre inizia la Stagione Teatrale dell'Alba Radians

RomaToday è in caricamento