Albano Via Cardinale Altieri

Albano: timori e paura per un senzatetto ubriaco che aggredisce le donne

Corrono sui social network i timori delle donne di Albano per un uomo senza fissa dimora che perennemente ubriaco inveisce contro di loro lanciando bottiglie nella zona del Parco della Rimembranza

Il Parco della Rimembranza di Albano dove stazione spesso il senzatetto

Sono sempre più frequenti sui social network in particolare su Facebook e il gruppo "Controllo di Vicinato Albano Laziale" le segnalazioni da parte di donne impaurite da un uomo senza fissa dimora, perennemente ubriaco, che inveisce contro di loro nella zona di Via Cardinale Altieri e del Parco della Rimembranza, che spesso bivacca anche sulle panchine del viale principale di Villa Doria.

Per ben due volte delle donne sono state colpite dalle bottiglie lanciate dall'uomo. Vittime una ragazzina in compagnia della madre che è stata colpita in testa dalla bottiglia e una giovane che si è vista arrivare un'altra bottiglia sul parabrezza della macchina, da come emerge dalle testimonianze rilasciate sul gruppo Facebook.

Nei giorni scorsi il senzatetto ha cercato di aggredire la proprietaria di un noto negozio proprio nella zona di Via Cardinale Altieri. L'uomo sembra essere diventato molto violento contro le donne, da quando la sua compagna, anche lei una senzatetto, si è allontanata per le numerose violenze che era costretta a subire.

La richiesta che emerge chiaramente dai racconti e dalle paure di molte donne è quella di un intervento più deciso dei servizi sociali e delle forze dell'ordine, perché l'uomo in preda all'alcool sta diventando seriamente pericoloso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Albano: timori e paura per un senzatetto ubriaco che aggredisce le donne

RomaToday è in caricamento