Albano Albano Laziale / Corso Costituente

Albano, crisi Albafor: proclamati due giorni di sciopero

La crisi dell'azienda di formazione comunale ha spinto i lavoratori a proclamare la prossima settimana due giornate di sciopero per chiedere il pagamento degli stipendi fermi da 5 mesi

Ormai da due anni l'Albafor, l'ente formativo del comune di Albano, attraversa una difficile crisi finanziaria e gestionale. I lavoratori sono in parte in mobilità e in parte ricevono con ritardo gli stipendi mensili. Le ultime mensilità sono state versate nel mese di novembre scorso.

Proprio per queste difficoltà le Rsu dell'Albafor hanno indetto per la prossima settimana, il 23 e 24 aprile, due giorni di sciopero con un sit-in sotto Palazzo Savelli, sede del Comune di Albano.

Per le Rsu in questi mesi non sono state portate avanti reali azioni di risanamento aziendale, ma si sono rimandate solamente di mese in mese importanti decisioni sul futuro dell'azienda formativa che attualmente dà lavoro a 180 persone con sedi aperte oltre che ad Albano, anche Marino, Velletri, Pomezia, Colleferro e Valmontone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Albano, crisi Albafor: proclamati due giorni di sciopero

RomaToday è in caricamento