Martedì, 22 Giugno 2021
Albano

Albano: l'amministrazione comunale così sulle dichiarazioni di Clini

L'amministrazione comunale di Albano aspetta la sentenza ufficiale del Consiglio di Stato e non dà peso alle dichiarazioni di Clini, perché sono "voci"

"In riferimento alla recenti dichiarazioni sull'inceneritore di Albano, il Comune non può e non deve, come istituzione, rispondere alle indiscrezioni che da qualche giorno circolano sui media - riferisce in una nota di stampa  l'amministrazione comunale di Albano -Anche perché ci lascia perplessi l'ipotesi che il Consiglio di Stato possa ribaltare una sentenza così fortemente motivata e dettagliata come quella del Tar Lazio che ne ha bloccato la costruzione".

"L’amministrazione comunale, con la consueta tranquillità, attende che il Consiglio di Stato si pronunci, consapevoli che solo i fatti valgono, e non le inutili discussioni correlate alle "voci".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Albano: l'amministrazione comunale così sulle dichiarazioni di Clini

RomaToday è in caricamento