CastelliToday

Albano: dopo l'inceneritore la battaglia continua contro la discarica

Nuova mobilitazione del Comitato No Inc per protestare contro l'arrivo dei rifiuti indifferenziati da Civitavecchia e Monterotondo nella discarica di Roncigliano

La discarica di Roncigliano

Se la costruzione del famigerato termovalorizzatore di Albano sembra scongiurata sia per il varo del nuovo piano rifiuti della Regione Lazio e dopo l’arresto del magnate romano dei rifiuti, Manlio Cerroni , i riflettori sulla questione rifiuti restano puntati sulla discarica di Roncigliano. Lo scorso sabato il Comitato No INC ha organizzato un nuovo sit-in davanti ai cancelli della discarica gestita dalla Pontina Ambiente di Manlio Cerroni, coinvolto nello scandalo rifiuti del Lazio.

Questa volta la protesta nasce per l'arrivo dallo scorso 11 febbraio nel sito di Albano dei rifiuti indifferenziati che provengono da Civitavecchia e da Monterotondo. Il timore è quello di un esaurimento precoce del VII invaso (che avrebbe dovuto durare almeno 8 anni ed è invece quasi esaurito in appena 2 e mezzo) e si arrivi, presto, alla costruzione dell’VIII invaso, a distanze dalle case ancora inferiori di quelle attuali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inoltre nelle ultime settimane, l’Eras Lazio, l'istituto epidemiologico della Regione Lazio, del Sistema Sanitario Nazionale ha pubblicato i dati relativi alla qualità della vita ai Castelli Romani da cui si evince purtroppo che nei dieci comuni limitrofi alla discarica di Roncigliano si muore, ci si ricovera e ci si ammala di tumore di più che altrove.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Sciopero 25 settembre: a Roma metro e bus a rischio per 24 ore

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento