Albano Piazza Zampetti

Ad Albano la scuola più innovativa d'Italia

Il Ministero dell'istruzione premia il progetto vincitore per la costruzione del nuovo plesso scolastico di Piazza Zampetti elaborato dall'architetto Edoardo Filippucci

La premiazione del progetto della nuova scuola di Piazza Zampetti

Albano avrà presto la scuola più innovativa d'Italia: il Ministero dell'Istruzione, dell’Università e della Ricerca, alla presenza del Ministro Valeria Fedeli, ha premiato in occasione della Giornata Nazionale per la sicurezza nelle scuole i progetti vincitori del concorso “#ScuoleInnovative – Progettiamo la scuola del futuro” e al primo prosto si è classificato il progetto per la nuova scuola di Piazza Zampetti realizzata dall'architetto Edoardo Filippucci, progetto già finanziato con oltre 6 milioni di euro.

"Questo riconoscimento è un vero orgoglio per la nostra città - ha dichiarto l'assessora all'istruzione Alessandra Zeppieri - Una grandissima opportunità per dare delle risposte concrete e di altissimo livello per i plessi scolastici di Via Rossini, Via Olivella e Via Valeri. Una scuola veramente inclusiva deve tener conto, al pari della qualità didattica e dell'attenzione   dovuta con professione ed empatia ad ogni singolo alunno, anche dell'armonia e della funzionalità degli spazi. Un’innovazione davvero importante per le nostre scuole per la quale non posso che esprimere una grande soddisfazione".

"La nostra Amministrazione sta portando avanti una programmazione seria, lo dimostra il fatto che oltre il 40 percento di progetti presentati ha ottenuto finanziamenti. Sulle scuole abbiamo concentrato numerose attenzioni: abbiamo inaugurato una nuova scuola materna e un asilo nido all’interno del PLUS di Cecchina, ampliato la scuola di Via Portogallo e di Via Cancelliera. Abbiamo efficientato a livello energetico la scuola media Antonio Gramsci di Pavona", ha detto il vicesindaco Maurizio Sementtili.

Alle parole del Vice Sindaco hanno fatto seguito quelle del Sindaco Nicola Marini: "L’impegno per dotare la nostra città di nuove infrastrutture pubbliche, in particolare scolastiche, prosegue. Contrariamente a quanto qualcuno ha sostenuto, quello fatto nel 2015 non fu un annuncio a soli fini di propaganda politica, ma un progetto concreto per una nuova scuola innovativa ad Albano Laziale. Il concorso vinto da un professionista, nostro concittadino, ne è la dimostrazione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ad Albano la scuola più innovativa d'Italia

RomaToday è in caricamento