CastelliToday

Albano: bagno di folla per Piero Angela insignito del premio Mater Urbis

Bagno di folla per Piero Angela ad Albano Laziale, dove il celebre divulgatore scientifico in una gremita Sala Nobile di Palazzo Savelli ha ricevuto dal Sindaco Nicola Marini il Premio Mater Urbis

Piero Angela riceve dalle mani del sindaco Marini il premio Mater Urbis

Ormai tutti gli eventi targati "Famiglia Angela" sono un successo garantito. Se il figlio Alberto Angela ha concluso con successo proprio sabato scorso, 20 ottobre, su RaiUno la sua stagione televisiva in prima serata, nel pomeriggio dello stesso giorno il padre Piero faceva il tutto esaurito ad Albano.

Con un vero e proprio bagno di folla Piero Angela, in una gremita Sala Nobile di Palazzo Savelli ha ricevuto dal Sindaco Nicola Marini il Premio Mater Urbis, ideato dal Professor Aldo Onorati e promosso da un apposito Comitato formato oltre che dal suo fondatore anche dal Dottor Armando Guidoni ricercatore dell’ENEA, dal Maestro Fulvio Creux musicista già Direttore della Banda dell’Esercito Italiana, dall’Avvocato Marco Camilli e dal Dottor Roberto Libera antropologo e Direttore del Museo Diocesano della Diocesi di Albano.

Nelle motivazioni del premio, che nell'anno della sua istituzione, va al più famoso divulgatore scientifico della televisione italiana, si legge “[…]Piero Angela ha tracciato una via non percorsa prima circa la divulgazione e soprattutto la visione a raggiera della complessa cultura scientifica. Egli, da vero Maestro, supera la mera specializzazione, collegando in modo geniale le varie ramificazioni del sapere, poiché nulla è scollegato nel settore della conoscenza”. 
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Questo premio affonda le sue motivazioni proprio nella nostra tradizione e cultura, nel suo essere nella Storia, la nostra. Perché la Storia e la Conoscenza travalicano i confini e diventano un bene di tutti - ha dichiarato il sindaco Nicola Marini alla consegna della targa - E la città, diventa il luogo di incontro, di socialità, di scambio, di crescita, di contatto, di arricchimento. Albano Laziale vuole rafforzare il proprio ruolo nell’ambito della promozione culturale. Questo premio è lì a ribadirlo, unendo tradizione e modernità, passato e presente, storia e futuro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento