Giovedì, 29 Luglio 2021
Albano Via del Mare

Pavona: il semaforo di Via del Mare fuori uso da una settimana, pericolo incidenti

Proprio questa mattina lo scontro tra una volante dei carabinieri e un camion. Il semaforo è andato in tilt la scorsa settimana a causa del maltempo

Il semaforo tra via Nettunense e Via del Mare fuori uso da più di una settimana

A causa del maltempo della scorsa settimana è andato fuori uso, ormai da oltre sette giorni, il semaforo che regola uno degli incroci più pericolosi nei Castelli Romani, quello tra la Via del mare e via Nettunense nella frazione di Pavona, tra il comune di Albano e quello di Castel Gandolfo.

Proprio questa mattina un incidente  ha visto coinvolti una volante dei carabinieri e un camion. Come spesso accade per quanto riguarda la gestione dell'impianto semaforico si sovrappongono una serie di competenze: la Via del Mare è di competenza della Città Metropolitana, la Via Nettunense dell'Astral, l'impianto semaforico è diviso a metò trai comuni di Albano e Castel Gandolfo.

Dal Comune di Albano avviata la procedura per la riparazione

Dal Comune di Albano fanno sapere che l'amministrazione se ne sta facendo carico e ha già provveduto a richiedere i pezzi necessari alla manutenzione nel portale di acquisti della pubblica amministrazione. Quindi è necessario attendere le tempistiche burocratiche. Per far fronte alla sicurezza, è stata fatta richiesta all'Astral di intervenire, feste e ponti permettendo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pavona: il semaforo di Via del Mare fuori uso da una settimana, pericolo incidenti

RomaToday è in caricamento