CastelliToday

Anche per il 2017 Albano dice NO ai botti di Capodanno

Il sindaco di Albano Nicola Marini ricorda che anche per quest'anno è valida l'ordinanza antibotti che è in vigore per tutto l'anno e non solo per i festeggiamenti del Capodanno

Ordinanza anti botti ad Albano

Se a Genzano in occasione del Capodanno il sindaco Lorenzon ha deciso di limitare l'ultizzo di articoli pirotecnici nell'ambito di quelli autorizzati dalla legge, ad Albano per il secondo anno consecutivo è in vigore l'ordinanza anti-botti.

 E’ ancora valida, infatti, l’ordinanza del Sindaco Nicola Marini che vieta “l’utilizzo di petardi, botti e artifici pirotecnici di ogni genere”, in considerazione del fatto che “possono provocare morte e danni fisici, anche di rilevante entità, sia a chi li maneggia sia a chi ne venga fortuitamente colpito, possono determinare per lo spavento indotto dal rumore e dagli effetti luminosi conseguenze negative a carico di persone e animali”.

"E’ un divieto valido non solo in occasione del Capodanno, ma tutti i giorni dell’anno- spiega il sindaco  Si tratta di una disposizione adottata da moltissime amministrazioni. Lo scoppio di petardi può essere molto pericoloso e avere drammatiche conseguenze per noi, per chi ci sta vicino e per gli animali".

"Come sempre sarà fondamentale la collaborazione dei cittadini – ha aggiunto il Sindaco - per sensibilizzare l’opinione pubblica. Ritengo che le festività debbano poter essere vissute serenamente al fianco delle persone a cui vogliamo bene e in un clima di pace. Anche per questo ribadiamo ad Albano Laziale il “no” a botti e petardi. Festeggiamo Capodanno. Non roviniamolo!".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

Torna su
RomaToday è in caricamento