Albano Piazza della Costituente

Neve sui Castelli Romani,scuole chiuse anche martedì 27 febbraio

La neve ha imbiancato tutti i Castelli Romani dove i piani antineve hanno limitato i disagi. I comuni hanno predisposto la chiusura delle scuole anche per il 27 febbraio. A Velletri saranno aperte

Il Lago Albano imbiancato

Come la Capitale, anche i Castelli Romani si sono svegliati sotto un manto di neve: suggestivo lo spettacolo del Lago Albano imbiancato, così come delle piazze  e delle chiese. I diversi comuni hanno limitato i disagi con appositi piani antineve e hanno predisposto la chiusura delle scuole anche per la giornata di martedì 27 febbraio.

Albano Laziale - scuole chiuse e piano antineve in azione

Il Sindaco di Albano Laziale Nicola Marini con ordinanza n. 58 del 26.02.2018 ha disposto la chiusura di tutte le scuole ed istituti scolastici di ogni ordine e grado, pubblici e privati, presenti nel territorio del Comune di Albano Laziale  anche per il giorno 27 febbraio 2018. Il provvedimento è stato definito alla luce del perdurare delle condizioni meteorologiche avverse con rapido e forte abbassamento della temperatura, specialmente nelle ore serali e notturne, con il conseguente rischio di formazione di ghiaccio su strade e marciapiedi compresi quelli adiacenti le scuole. Notizie circa un’ordinanza del Prefetto di Roma per la chiusura anche degli uffici pubblici, sono totalmente infondate e già smentite dallo stesso ente.

Il Sindaco Nicola Marini ha voluto ringraziare tutti gli operatori che hanno fronteggiato le nevicate: “Quasi alla fine di un’intera mattinata di lavoro, iniziata fin dalle prime ore del giorno, mando un sentito ringraziamento agli agenti di Polizia Locale, ai volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile, agli operatori della Volsca Ambiente e Servizi S.p.A. e a tutti i lavoratori delle ditte private per la grande disponibilità e per il grande sacrificio messi in campo per fronteggiare questa emergenza neve. Un grande lavoro che, considerando la forte precipitazione nevosa, ha permesso di gestire l’emergenza e scongiurare il verificarsi di situazioni di estrema criticità”, scrive il primo cittadino in una nota.

Genzano: scuole chiuse e sospensione del mercato settimanale

In considerazione dell'ultimo bollettino della Protezione Civile – che conferma il rischio di gelate molto intense – è stata firmata in via precauzionale una seconda ordinanza sindacale che dispone la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado, compresi gli asili nido, sul territorio di Genzano di Roma per domani, martedì 27 febbraio. L’ordinanza prevede altresì la sospensione del mercato settimanale, che si tiene in viale delle Regioni e via Lazio.

Castel Gandolfo: scuole chiuse anche il 27 febbraio 2018

Dopo la nevicata che nella notte tra il 25 e il 26 febbraio 2018 ha imbiancato i Castelli Romani e la Capitale, il Comune di Castel Gandolfo, in accordo con i dirigenti degli istituti scolastici, ha deciso di prolungare la chiusura delle scuole anche nella giornata di domani.

La nuova ordinanza di chiusura di tutte le scuole e gli istituti scolastici con sede a Castel Gandolfo e la conseguente sospensione di tutte le attività didattiche è stata necessaria per garantire la massima sicurezza di cittadini, alunni, docenti e personale ausiliari in vista dell’ulteriore abbassamento delle temperature previsto nelle prossime ore.

Nonostante gli interventi della Protezione Civile per la pulizia delle strade e lo spargimento sale, attivati già dalla scorsa notte sul territorio di Castel Gandolfo, con queste condizioni metereologiche risulta difatti impossibile garantire  la sicurezza per il ghiaccio che potrebbe formarsi.

Frascati: scuole chiuse il 27 e 28 febbraio

Considerate le abbondanti nevicate avvenute tra la notte di domenica 25 e lunedì 26 febbraio, le avverse condizioni meteorologiche con il forte abbassamento delle temperature e la formazione di ghiaccio che recheranno disagi alla circolazione stradale e al transito pedonale, l'Amministrazione ha deciso la chiusura delle scuole anche nei giorni di martedì 27 e mercoledì 28 febbraio 2018.

Rocca Priora: scuole chiuse e riattivazione del servizio di raccolta differenziata

A causa del persistere di condizioni meteorologiche avverse e il drastico calo delle temperature di oggi, con Ordinanza n. Reg. Gen. 12 del 26/2 il Sindaco di Rocca Priora ha disposto la chiusura di tutti i plessi scolastici del territorio comunale anche per la giornata di martedì 27 febbraio. Inoltre sarà riattivato il servizio di raccolta differenziata a partire dalle ore 10 del mattino (salvo imprevisti di natura meteorologica).

Lariano fa dietro front e chiude le scuole

Il Comune di Lariano era l'unico a non aver ritenuto opportuno chiudere le scuole, ma stamattina presto intorno alle 6.30 del mattino è tornato sui suoi passi e ha emanato un'ordinanza di chiusura degli istituti scolastici nella giornata di oggi 26 e domani 27 febbraio.

Grottaferrata: chiuse scuole e cimitero comunale

L'amministrazione comunale di Grottaferrata ha predisposto la chiusura delle scuole per il 27 e 28 febbraio insieme a quella del cimitero comunale.

Scuole chiuse negli altri comuni, tranne che a Velletri

Scuole chiuse il 27 febbraio anche a Lanuvio, Marino, Rocca di Papa. Al momento mancano comunicazioni ufficiali dal comune di Ariccia e di Nemi (in aggiornamento...).

A Velletri l'unica eccezione: le scuole saranno aperte, la decisione è stata presa sulla base delle informazioni disponibili al momento. La Polizia locale e la Protezione civile sono attive per garantire la massima sicurezza sulle strade. La società di gestione degli impianti di riscaldamento sta effettuando verifiche e provvederà ad accendere anticipatamente gli impianti per garantire a tutti il massimo confort negli edifici pubblici e nelle scuole.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve sui Castelli Romani,scuole chiuse anche martedì 27 febbraio

RomaToday è in caricamento