rotate-mobile
Albano Albano Laziale / Via Roncigliano

Discarica di Roncigliano: arriva il "nasometro" per la qualità dell'aria

Nella discarica di Roncigliano sono pronti i test realizzati dall'Università di Roma Tor Vergata per testare la qualità dell'aria nei pressi del sito dopo l'apertura dell'VII invaso che dista appena 178 metri dalle abitazioni

L'aria che si respira nei pressi della discarica di Roncigliano, dove le case distano appena 178 metri dal VII invaso, sarà posta per un anno sotto osservazione dei ricercatori dell'Università di Tor Vergata e del gruppo Solari. La mappatura della qualità dell'aria verrà effettuata attraverso il naso-elettronico, o meglio conosciuto come nasometro, in grado di rilevare le nano particelle dannose per la salute.

Il monitoraggio dell'aria intorno al sito della discarica avverrà grazie a una convenzione firmata dall'Asl Rmh e l'attività di ricerca sarà coordinata dal prof. Paolesse che già in passata ha guidato team di esperti su discariche e inceneritori. Il monitoraggio si è reso necessario dopo l'aumento di problemi respiratori nella zona di Villaggio Ardeatino e Montagnano, come certificato dagli ospedali locali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Discarica di Roncigliano: arriva il "nasometro" per la qualità dell'aria

RomaToday è in caricamento