Domenica, 24 Ottobre 2021
Albano Albano Laziale / Viale Risorgimento

Quando ad Albano c'era l'Imperiale, le immagini di un tempo passato

E' stata inaugurata lo scorso 2 settembre la mostra curata dal Foto Club dei Castelli Romani che raccoglie le immagini dell'Albano del 1900 quando passava nel corso principale il tram

Un vero e proprio viaggio nel tempo con le foto di una città che era. La mostra fotografica "Quando ad Albano c'era l'imperiale" inaugurata nel fine settimana presso il museo civico Mario Antonacci di Albano, a cura a cura del Foto Club Castelli Romani, ripercorre con una serie di immagini fotografiche d'epoca la storia di Albano agli inizi del 900 quando anche attraverso le prime trasformazioni urbanistiche i Castelli Romani furono collegati tra loro tramite il passaggio della rete tramviaria, l'Imperiale appunto.

Sessanta immagini di cartoline d'epoca che permettono ai visitatori di riscoprire scorci, vicoli (in alcuni casi immutati nel tempo), giardini, scene di vita quotidiana e antiche botteghe di oltre un secolo fa, con un'attenzione particolare al mezzo di trasporto moderno che si faceva sempre più strada tra le carrozze: l'Imperiale, il tram a due piani, che collegava ad anello i Castelli Romani alla stazione Termini molto apprezzato dai turisti.

La mostra si sviluppa proprio come una passeggiata lungo il percorso del tram che la musica popolare ha immortalato nella celebre canzone "Nannì una gita ai Castelli", e quindi si potrà vedere Corso Vittorio Emanuele oggi Giacomo Matteotti con le botteghe dell'epoca, i numerosi hotel (ora scomparsi), Villa Doria con l'omonimo palazzo poi distrutto durante la Seconda Guerra Mondiale, la stazione ferroviaria con i suoi giardini fioriti (oggi a dire il vero meno curati dell'epoca), i vicoli del centro storico, Piazza Carducci e Piazza delle Tartarughe.

"Uno strumento di salvaguardia della memoria, evocata dall'immagine fotografica, affinché questa non vada dispersa, non resti cioè memoria esclusivamente individuale, ma divenga patrimonio condiviso dell'intera comunità", questo il principale obiettivo della mostra come scrivono gli organizzatori nella consapevolezza che il "raccontare" con le immagini l'Albano di un tempo ha un forte valore storico e artistico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quando ad Albano c'era l'Imperiale, le immagini di un tempo passato

RomaToday è in caricamento