Albano Piazza Costituente

L'UDC di Albano: "Confermiamo gli impegni con il sindaco Marini"

Ad Albano dopo il fallito tentativo di destituire il Sindaco Nicola Marini e le dimissioni dell'assessore al bilancio Raffaele Esposito, il sindaco ha ritirato la delega al suo vice Maurizio Sannibale. Intanto l'UDC interviene con una nota di stampa

Dopo il fallito tentativo di sfiducia alla Giunta di Albano guidata da Nicola Marini, iniziano ad arrivare le dimissioni e il ritiro delle deleghe. Il primo era stato l'altro ieri l’assessore al Bilancio e esponente della Federazione di Centro, Raffaele Esposito  che aveva rassegnato di persona le dimissioni, mentre ieri dopo la riunione di maggioranza  il sindaco, ha ritirato la delega al vice-sindaco e assessore all’urbanistica Maurizio Sannibale, esponente dell'UDC.

Secondo il sindaco Nicola Marini vi era bisogno di un segnale forte e di un nuovo rapporto con l'UDC che ha diramato una nota di stampa a firma del capogruppo Massimo Maggi e il consigliere Luca Andreassi, che si erano sottratti alla firma della sfiducia e spiegano come il loro partito sia unito e chi ha preso decisioni di uscire dalla maggioranza lo ha fatto a titolo personale.

"L'UDC di Albano, in linea con l'indirizzo nazionale, intende mantenere fede al patto elettorale con i cittadini, assunto meno di un anno fa - si legge nel comunicato - Del tutto destituite di fondamento, sono, pertanto, le voci di 'abbandono' della maggioranza formulate da asseriti portavoce del partito, che agiscono a puro titolo personale. Né ci risultano intromissioni di vertici sovracomunicali dell'UDC su temi prettamente amministrativi. Intromissioni che risulterebbero peraltro del tutto indebite, essendo l'UDC partito delle autonomie".

I due consiglieri, ora vertici dell'UDC ribadiscono la fiducia al sindaco: "Confermiamo quindi gli impegni presi con il sindaco Marini, che proprio grazie alla lealtà' dell'UDC, ha superato la recente crisi di governo. Crisi dovuta ad iniziative arbitrarie di elementi isolati da cui i sottoscritti prendono le distanze. L'UDC sollecita ora tutta la maggioranza a ricompattarsi, con un impegno maggiore sui principi della discontinuita' con la precedente amministrazione, della trasparenza, della collegialità. Nell'interesse dei cittadini".

Intanto su facebook è partito un tam tam che, con lo slogan "IO CI STO" a  sostegno del Sindaco Marini, chiede di partecipare nella giornata di domenica pomeriggio al convegno sulla legalità con Rosario Crocetta, ex sindaco di Gela, proprio per ribadire la lealtà e la trasparenza politica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'UDC di Albano: "Confermiamo gli impegni con il sindaco Marini"

RomaToday è in caricamento