Domenica, 20 Giugno 2021
Albano Via Olivella

Musica e panini per dire No all'inceneritore di Albano

Venerdì sera il comitato No Inc di Albano ha organizzato un concerto a Villa Doria per raccogliere fondi per presentare i ricorsi presso la Corte di Giustizia europea

Lo striscione di aperture del concerto

Nuova iniziativa del Comitato No Inc per portare avanti la battaglia legale e cittadina contro la costruzione dell'inceneritore di Albano: dopo gli striscioni affissi sui balconi, venerdì sera si è puntato tutto sulla musica e la gastronomia.

A Villa Doria, su piazzale dei Leoni, concerto di gruppi rock con la presenza di uno dei più affermati gruppi locali di musica reggae dei Castelli Romani, gli Easy Roots, da tempo impegnati con i loro testi sulle tematiche ambientali. Molti giovani si sono dati appuntamento nella villa comunale per assistere alle esibizioni e fermarsi per cena nell'apposito stand gastronomico allestito per l'occasione con vino e porchetta che non potevano mancare.

Il concerto è stata l'occasione per raccogliere fondi per coprire le spese legali per presentare i ricorsi contro la costruzione dell'impianto presso la Corte di Giustizia Europea, ultima istanza giudiziaria a cui poter appellarsi, sperando in un giudizio positivo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musica e panini per dire No all'inceneritore di Albano

RomaToday è in caricamento