Albano Albano Laziale / Via Roncigliano

Albano, discarica in fiamme. Il sindaco Marini: "Tenete le finestre chiuse"

Il sindaco di Albano Nicola Marini sta seguendo costantemente l'evolversi della situazione a Roncigliano dove la discarica sta bruciando chiedendo a chi abita nella zona dell'incendio di chiudere le finestre

Il sindaco di Albano Nicola Marini si trova alla discarica di Roncigliano per monitorare la situazione dopo che da due ore l'impianto di trattamento dei rifiuti sta andando a fuoco.

"Un incendio di vaste dimensioni sta interessando il sito della discarica di Roncigliano in Via Ardeatina. Fortunatamente gli operai e i dipendenti sono riusciti a salvarsi e non c’è nessuna vittima - spiega il primo cittadino di Albano -  Si è immediatamente attivato il protocollo di sicurezza e sul posto ci sono vigili del fuoco, forze dell’ordine, polizia locale e protezione civile. È stata contattata ed è sul posto anche la Asl e l’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale (Arpa). I vigili del fuoco sono al lavoro incessantemente per domare le fiamme e al momento sono giunti dei rinforzi".

Per precauzione il sindaco invita i cittadini a chiudere le finestre: "Non sussiste alcun pericolo per le abitazioni circostanti e i cittadini della zona. A chi abita nelle zone limitrofe chiediamo di tenere le finestre chiuse. Siamo sul posto e seguiamo l’evolversi della situazione".

Nei prossimi giorni ci potrebbero essere disagi nella raccolta dei rifiuti: "Al momento non è possibile stimare i danni (che ad occhio sembrano ingenti) e l’entità delle ricadute che questo episodio avrà sul ritiro dei rifiuti nei prossimi giorni. Anche e soprattutto per questo, in attesa di aggiornamenti, vi chiediamo la massima collaborazione".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Albano, discarica in fiamme. Il sindaco Marini: "Tenete le finestre chiuse"

RomaToday è in caricamento