Lunedì, 26 Luglio 2021
Albano Via Montagnano, cecchina di Albano

Cecchina: completata la metanizzazione di via Montagnano

Dopo 20 anni la storica via della circoscrizione di Albano, Via Montagnano a Cecchina, vede portata a compimento l'opera di metanizzazione della zona

Dopo più di venti anni di attesa, via Montagnano a Cecchina ha una rete completa per il metano. Più di duemila metri di condotte che, da oggi, corrono sul sottosuolo e consegnano ai cittadini della zona un servizio pubblico di cui erano privi.

 "Finalmente la metanizzazione di via Montagnano è completata – afferma il sindaco Nicola Marini -, dopo anni di inutili indugi e proclami. Poco prima dell’estate, e precisamente il 15 luglio scorso, l’amministrazione ha avuto un incontro con i cittadini della zona per informarli dell’avvio dei lavori e delle tempistiche previste per la risoluzione del problema. Un’assemblea pubblica molto partecipata, che ha dato non solo la possibilità ai cittadini di venire a conoscenza degli interventi in programma, ma anche a noi di prendere spunto dai suggerimenti che ci sono arrivati. A distanza di due mesi, il risultato è quello che ci aspettavamo: via Montagnano ha una rete per il metano finita, e gran parte dei lavori hanno coperto anche via Nettunense. Segno che il confronto diretto con i cittadini è non solo un atto necessario, ma anche produttivo. Siamo davvero soddisfatti per come i lavori sono iniziati, per come si sono svolti e per come si sono conclusi".

 Il programma dell’amministrazione, partito a pochi mesi dall’insediamento, era quello di completare il progetto della metanizzazione in zone finora trascurate, facendo valere la convenzione firmata con la società Eni-Italgas. Non solo via Montagnano è infatti rientrata in questa programmazione, anche i cittadini di via della Torretta hanno da oggi una rete a loro disposizione (ulteriori 350 metri di condotte stese).

 2Questa amministrazione si è fatta carico di risolvere i problemi creati dalla mancanza dei servizi pubblici essenziali" - afferma il Capogruppo del Partito Democratico Gabriele Sepio, uno dei consiglieri attivi in prima persona sulle criticità di via Montagnano insieme al consigliere Mario Dargento.

"Era imbarazzante – continua – pensare che a diversi anni dall’attivazione del metano, ad Albano ci fossero ancora zone del tutto sprovviste di questo essenziale servizio. Oltretutto si parla di aree densamente popolate, dove la richiesta era alta e consistente. Il nostro obiettivo è quello di ampliare il progetto, partendo da un’analisi delle criticità che ci permetta di intervenire in maniera mirata come per via Montagnano o via della Torretta".

 Per attivare la fornitura di gas, gli abitanti delle zone interessate ora dovranno rivolgersi agli uffici dell’Eni-Italgas di Albano (via Doninzetti, 37).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cecchina: completata la metanizzazione di via Montagnano

RomaToday è in caricamento